Tag

, , , ,

Ingredienti per 2 persone:

2 carciofi romaneschi

mollica di pane raffermo

pane grattato

capperi

alici

aglio in polvere

olio extravergine di oliva

sale e pepe

mentuccia o prezzemolo

1 limone

Pulire i carciofi togliendo le foglie più dure e lasciandoli interi;  tagliare i gambi a tocchettini e mettere tutto in acqua acidulata con il succo del limone. Mettere la mollica di una grossa fetta di pane a bagno in acqua; in una ciotola unire del pangrattato, la mollica strizzata, i gambi tagliati, i capperi, le alici a pezzetti, l’aglio e la mentuccia. Condire tutto con olio, sale e pepe. Con questo composto riempire i carciofi dopo aver allargato le foglie facendo attenzione a non romperle. Sistemare i carciofi così riempiti in un tegame che li contenga di misura; aggiungere acqua fino a metà contenitore e ricondire con sale e olio. Se avanza un po’ di ripieno si può mettere nel fondo del tegame in modo da formare un sughetto più consistente. Lasciar cuocere coperto finché le foglie esterne dei carciofi non si buchino bene con la forchetta.

Annunci