Tag

, ,

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di linguine o spaghetti

1 sacchetto di vongole

1 scatola di champignon

2 spicchi d’aglio

olio extravergine di oliva

prezzemolo

1 limone

sale e peperoncino


Mettere a bagno per almeno 3-4 ore le vongole in un recipiente con acqua fredda salata. Pulire gli champignon dalla terra, spellare le cappelle, tagliare a fettine non troppo sottili e mettere a bagno in acqua acidulata con del succo di limone. Il procedimento che segue farà inorridire i cultori di mitili, ma per evitare di masticare sabbia io faccio così: mettere le vongole in una larga padella, coprirle e lasciarle su fuoco medio finché non si sono aperte. Scolarle dal liquido che hanno formato e risciacquare sotto acqua corrente. Porle in una padella con aglio, olio e peperoncino e farle cuocere un po’. In un’altra padella mettere i funghi con sale, olio, aglio e prezzemolo e cuocere al dente. Unire i due sughi e continuare la cottura mentre lessiamo la pasta. Quando la pasta è cotta al dente, scolarla e metterla nella padella con il condimento, farla saltare in modo da  insaporire bene e servire con prezzemolo fresco.

Annunci