Tag

, , ,

Ingredienti per 6 persone

1 coniglio

1/2 cipolla

1 spicchio di aglio

rosmarino

maggiorana

peperoncino

1 scatola di pelati

vino bianco

sale


Acquistare il coniglio da un macellaio di fiducia (dopo le esternazioni Bigazzi fidarsi è bene ma non fidarsi…) o, per chi può, da un contadino che li allevi personalmente. Tenere il coniglio intero a bagno per una mezza giornata e poi tagliarlo a pezzetti. Metterlo in un tegame (meglio di coccio) con la cipolla e l’aglio tritati, un rametto di rosmarino e di maggiorana, il peperoncino sbriciolato. Rosolare bene e poi sfumare con il vino bianco. Continuare la cottura aggiungendo acqua calda o brodo, se necessario. Aggiungere i pelati e lasciar cuocere finché non è pronto anche il pomodoro. A piacere aggiungere olive nere denocciolate. Servire accompagnato da cicoria ripassata in padella, polenta bianca tostata oppure con torta al testo umbra.

Annunci