Tag

, , ,

Oggi è l’ultima domenica di Carnevale e allora prepariamo questi tortelli dolci…

Per fare questo “sole” ho usato la ricetta di Giallo Zafferano Ravioli dolci di Carnevale, per la pasta,  però il ripieno è quello della Crostata di ricotta a Alchermes, ma procediamo con ordine…

Ingredienti:
per la pasta
300 gr di farina
100 ml di latte
50 gr di burro
60 gr di zucchero
1 uovo
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

per il ripieno
ricotta
alchermes
poco zucchero

per rifinire
1 albume
zucchero a velo

olio per friggere

Versate nella tazza di un robot (o in una ciotola se impastate a mano) la farina, il burro a cubetti, lo zucchero, l’uovo, la vanillina, il latte e il pizzico di sale. Impastate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e compatto che coprirete con della pellicola trasparente e lascerete riposare per mezz’ora al fresco. Prendete l’impasto dividetelo in panetti (circa 150 gr), schiacciateli e lavorateli con l’apposita macchinetta per tirare la sfoglia (o con un mattarello) cercando di ottenere uno spessore di 1 mm , 1 mm e ½. Qui finisce la versione Giallo Zafferano e inizia la via variazione sul tema…A questo punto ho fatto tanti cerchi con un coppapasta, li ho sistemati sullo stampino da ravioli, ho spennellato i bordi con l’albume e ho messo poca crema di ricotta e alchermes. Ho chiuso bene lo stampino e ho continuato così fino ad esaurimento degli ingredienti. Ho fritto in olio ben caldo, scolato e, una volta asciugati bene, ho spolverizzato con zucchero a velo. Essendomi avanzata della pasta (con la ricotta avevo già fatto la già nominata crostata) ho proseguito facendo il ripieno con della marmellata di sambuco…ottimi con entrambi i ripieni!!

Annunci