Tag

,

Ingredienti per 3 persone:

420 gr di farina per polenta

1,5 litri di acqua

1 cucchiaio di olio

1 cucchiaio di sale grosso

Per il sugo:

3 fettine di vitellone

4 fettine di pancetta

ossa di maiale

2 salsicce fresche

carne di maiale a tocchetti

600 gr di pomodori pelati

1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

olio di oliva

sale e pepe

sedano,  1/2 scalogno e 1/2 carota

1/2 bicchiere di vino bianco

Stendere le fettine di vitellone, salare e pepare leggermente, poggiarvi sopra una fettina di pancetta e chiudere a involtino con degli stuzzicadenti. Tritare il sedano, lo scalogno e la carota e soffriggerli nell’olio, aggiungere gli involtini, la salsiccia a pezzetti, l’ultima fettina di pancetta tagliata a dadini, le ossa e la carne di maiale (io ho usato gli avanzi e le ossa di quest’altra ricetta). Lasciar rosolare bene, salare, pepare e poi sfumare con il vino bianco, a questo punto possiamo aggiungere il pomodoro, il concentarto e continuare la cottura. Far bollire il tempo necessario e aggiustare di sale, se necessario. Per la polenta ho usato il bimby così non sono stata 40 minuti a girare!!!!

Mettere nel boccale 1,5 litri di acqua, l’olio e il sale e portare ad ebollizione: 12 min. 100 ° vel. 1. Aggiungere dal foro del coperchio con le lame in movimento a vel 3 la farina e cuocere per 40 min 100° vel 1. Lasciare inserita la spatola e quando la polenta si addensa, diminuire a 90° vel. 1. Di tanto in tanto spatolare a fondo e sui lati. Con questo procedimento viene una polenta abbastanza consistente. Se vi piace più morbida diminuire la quantità di farina. Quando tutto è pronto tagliare la polenta a fettine, disporle sui piatti da  portata e condirla con il sugo e con un involtino a testa.

Annunci